venerdì 4 agosto 2017

Ghiaccioli bicolore lampone e melone

Io parto, fra poche ore, insieme ai miei bagagli saturi di costumi e creme solari... 
E' il grande esodo, quello aspettato e agognato fin dalle prime settimane dell'anno, quando ancora avvolti nei nostri maglioni a collo alto immaginavamo le ferie estive...
Eccole, sono arrivate e con loro la voglia di stare per qualche giorno tranquilli fuori casa a godersi il mare, la montagna, città da visitare e luoghi esotici dove avventurarsi.
I preamboli pre partenza sono scattati tutti ovviamente: hai chiuso il gas? Hai preso il caricabatterie? Hai annaffiato le piante? 
Si, si, ho fatto tutto.... e in realtà' sei già' stravolta ancora prima di partire: un po' a causa dei 180 gradi che hai in stanza mentre stiri le ultime cose da mettere in valigia, un po' perché' saresti anche stanca di preparare tutto per tutti e vorresti tornare indietro di almeno 15 anni quando ti bastavano un costume, un pareo e un paio di infradito per trascorrere l'intera vacanza...
Vi lascio una ventina di giorni così' e non potevo partire senza la ricetta dei saluti, una di quelle che si pubblica ora oppure arrivederci fino al prossimo anno ed io non volevo che fosse così!
Anche per quest'anno i ghiaccioli ci sono e solo adesso può' essere veramente estate: sei avete provato quelli al LIMONE e ai FRUTTI DI BOSCO, non potete che assaggiare la versione bi-gusto!!!







Ingredienti per 6 ghiaccioli da 60 ml

100 gr di lamponi freschi
200 gr di polpa di melone

200 gr di zucchero
400 ml di acqua

La sera prima
In un pentolino mettere lo zucchero e l'acqua. Fate sciogliere lo zucchero a fiamma bassa e fate bollire per 5 minuti.
Trasferire lo sciroppo in un contenitore di vetro e lasciate raffreddare completamente.

Il giorno dopo
Lavate i lamponi e frullateli.
Passate la polpa ottenuta in un colino a maglie fine per eliminare i semi.
Frullate la polpa del melone e tenete da parte.
Aggiungete alla salsa di lamponi 2/3 dello sciroppo e il rimanente 1/3 aggiungetelo alla polpa di melone.
Versate negli stampini per ghiaccioli i due liquidi alternandoli e riempite fino a meta' dello stampo.
Coprite lo stampo con un foglio di carta alluminio. Praticate un piccolo buco sul foglio di alluminio al centro di ogni stampino. Infilate nel buco lo stecco di legno e mettete in freezer per almeno 30 minuti.
Togliete dal freezer gli stampini, togliete il foglio di alluminio e riempite con i liquidi rimasti. Rimettete in freezer per almeno un'ora prima di servire.






Buone vacanze a tutti...
Maddalena 
Share:

1 commento

  1. Buone vacanze carissima!!! Questi ghiaccioli sono una meraviglia...adoro il tuo stampo!

    RispondiElimina

© Cucina Scacciapensieri | All rights reserved.
Blog Design Handcrafted by pipdig